vivere da single federicoFederico – Vivere da Single: Che dire scelte sbagliate, persone sbagliate e talvolta lo sono stato anche io; comunque, questa volta, sono single da un anno circa; dopo una anno per me fantastico alla “pensavo fosse amore invece era un calesse”.

Certo all’inizio superato il dolore da abbandono la vita da solo ti permette di fare ciò che vuoi, senza dover rendere conto a nessuno se non a te stesso, significa dire basta ai compromessi sul cibo, alcolici, musica, film, ecc… ti regala la libertà di cui fai presto ad innamorarti… ma quanto diventa difficile poi rinunciarvi arroccati alle nostre abitudini.

Non vado a cena al ristorante né al cinema da solo, per fortuna mi piace cucinare, fare la spesa al supermercato solo per me mi manda al manicomio tutto confezionato per famiglie numerose, ho Sky .

Adoro la fotografia è una passione vera e forte mi fa cogliere i dettagli, vedere come sono le cose.

Mi fa molto piacere conoscere persone nuove e grazie alla cena degli sconosciuti ho trovato una cara amica.

Gli amici vanno bene certo e piu ce né meglio è ma quando torni a casa la sera sei solo, il letto prima e tutto per te poi è vuoto; tra l’altro stendere e piegare le lenzuola matrimoniali da solo vogliamo parlarne?

Non avere nessuno di caro con cui condividere le gioie e i dolori alla lunga si fa sentire.

Da fanciullo pensando al futuro mi immaginavo a questa età sicuramente sposato con due figli….

Non sono troppo semplice lo ammetto, ci si abitua a vivere da soli ma la felicità è un’altra cosa.

Condividi nei tuoi social
Share on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on Twitter